Menu

user_mobilelogo

Sta arrivando il momento più atteso dell'anno per noi Alpini: l'Adunata Nazionale.
Questa è la 92ª adunata, me è quella del centenario dell'Associazione Nazionale Alpini, nata a Milano nel 1919. 
Gli alpini, dopo la devastazione della prima guerra mondiale, non fecero passare molto tempo per trovare il modo di darsi una mano e soprattutto di dare una mano alle famiglie dei loro commilitoni caduti al fronte, andati avanti per le conseguenze della guerra.
La prima sede dell'A.N.A. trovò spazio proprio in Galleria Vittorio Emanuele dove, con un grande significato simbolico, i Cori dei Congedati delle Brigate Alpine canteranno sabato 11 maggio alle 20:00.

Ci saremo noi della Tridentina, il Coro Alpino Orobica, il Coro dei congedati della Brigata Alpina Taurinense, il Coro della Brigata Alpina Julia Congedati, il Coro S.M.Alp., seguiranno il Coro ANA Milano ed il Coro sardo Nugoro Amada.

Il concerto prevede una parte con i cori singoli e la parte successiva a cori (dei congedati) riuniti.

Poco prima, alle ore 18:00, avremo il piacere di cantare presso l’Istituto per gli Studi di Politica Internazionale per una raccolta fondi a favore della Associazione Franco Pini, che il Coro della Brigata Alpina Tridentina aiuta abitualmente attraverso il "Progetto Bocia".

Fondato nel 1934, l’Istituto per gli Studi di Politica Internazionale è oggi riconosciuto tra i più prestigiosi think tank dedicati allo studio delle dinamiche internazionali. È l’unico istituto italiano - e fra i pochissimi in Europa - ad affiancare all’attività di ricerca un significativo impegno nella formazione, nella convegnistica e nelle attività di analisi e orientamento sui rischi e sulle opportunità a livello mondiale per le imprese e le Istituzioni.